I filler per il Volto – Terzo Superiore

WORKSHOP
Workshop i filler per il volto – terzo superiore

Coming soon

Online

Moderni impieghi dell’Acido Jaluronico nella correzione dei difetti e nel miglioramento estetico del Terzo Superiore del volto

L’Acido Jaluronico è un gel di sintesi del tutto simile alla sostanza fondamentale del tessuto connettivo presente nel derma impiegato in medicina in differenti ambiti. In particolare, obiettivo di questo corso, il suo utilizzo in medicina e chirurgia estetica e in particolare nel miglioramento degli inestetismi del terzo superiore del volto in termini di rughe sottili, rughe profonde, mancanza di volume, forma e supporto strutturale, per risultati armonici e naturali.

Tale trattamento rappresenta insieme alla tossina botulinica la soluzione più richiesta ed eseguita in ambito di medicina ad indirizzo estetico. Sebbene considerato semplice, si osservano troppo spesso complicanze e risultati di bassa qualità. In seguito a un’approfondita revisione della letteratura scientifica internazionale sono stati delineati non solo gli aspetti più cruciali del trattamento, ma anche le tecniche iniettive più affidabili e riproducibili ovvero la Bloodless Atraumatic Technique. Tale strategia permette di infiltrare il volto con precisione e controllo, senza violare strutture anatomiche sensibili, riducendo dolore, gonfiore ed ecchimosi. Il miglioramento estetico del terzo superiore del volto implica molte considerazioni preliminari tra le quali un’approfondita conoscenza dell’anatomia distrettuale, e una chiara comprensione delle singole esigenze in termini di rughe sottili, rughe profonde, rapporti, volume, forma, proiezione e supporto strutturale. La comprovata metodologia di insegnamento consentirà a tutti i discenti di utilizzare in maniera consapevole e sicura tale affascinante soluzione di medicina estetica.

Obiettivi di Apprendimento

Al termine del corso il partecipante dovrebbe essere in grado di:

  • Analizzare i vari tipi di acido jaluronico e le loro differenze
  • Riconoscere le strutture anatomiche pertinenti al terzo superiore del volto
  • Identificare le singole esigenze del distretto in termini di rughe sottili, rughe profonde, mancanza di volume, forma e supporto strutturale, per risultati armonici e naturali
  • Iniettare l’acido jaluronico con controllo e precisione mediante l’innovativa metodica BAT (Bloodless Atraumatic Technique) al fine di minimizzare il dolore, gli effetti collaterali e il traumatismo dei tessuti, prolungando la durata del risultato.
Coming soon
Location Online
Indirizzo
Programma Estetica, valutazione, anatomia e invecchiamento del terzo superiore del volto; approfondimenti sulle tecniche iniettive dell'acido ialuronico con dimostrazioni pratiche.

Richiesta informazioni

Compila il form per iscriverti o avere informazioni e sarai ricontattato.